Lettera aperta a Walter Veltroni

Annunci

Interpretazione semiseria del Veltroni-Pensiero

Da Noisefromamerika

Sono Contento (Ivan Scalfarotto)

Speriamo che, nonostante la catastrofe, il nuovo avanzi…

Mi basterebbe…

Se avesse vinto Veltroni, gli avrei chiesto di investire in ricerca scientifica, di riformare le universita’, di pensare all’ambiente e di investire in energie alternative. A Berlusconi, oggi, chiedo solo di non distruggere quel poco che abbiamo, di non uccidere la cultura, quella poca che e’ rimasta in Italia, di non far scrivere ai fascisti i libri di storia e ai preti quelli di scienza. Mi basterebbe.

Se avesse vinto Veltroni gli avrei chiesto di sconfiggere la mafia. A Berlusconi, oggi, chiedo solo di non parlare del suo stalliere condannato per mafia Mangano come di un eroe moderno. Mi basterebbe.


Se avesse vinto Veltroni gli avrei chiesto di investire in strade e ferrovie. A Berlusconi, oggi, chiedo solo di non costruire un ponte che vuole solo la mafia. Mi basterebbe.

Se avesse vinto Veltroni gli avrei chiesto di fare le tanto sospirate riforme di cui il Paese ha bisogno. A Berlusconi, oggi, chiedo solo di non far toccare la Costituzione a personaggi come Calderoli. Mi basterebbe.

Se avesse vinto Veltroni gli avrei chiesto di riportare l’Italia nel contesto politico internazionale che le spetta. A Berlusconi, oggi, chiedo solo di non andare a Bruxelles o a New York a raccontare barzellette su ebrei e campi di concentramento, sui “froci”, o sulle donne[*]. Mi basterebbe.

Purtroppo, temo proprio che ci toccheranno 5 lunghissimi anni di magoni e vergogne. E a questo punto, con Berlusconi saldamente al potere, piu’ che pensare a quello che Veltroni avrebbe potuto fare di buono, dobbiamo vigilare per non lasciare che quello che di buono ancora abbiamo (non dimentichiamolo!) venga spazzato via irrimediabilmente.

Emilio

[*]……Too late, Emilio:

…di nuovo sulle news…

L’amico A.B. colpisce ancora!

Che la Forza sia con lui…. e con Walter…

I ricercatori all’estero: “Noi stiamo con il Pd”

Foto 1 “sipuo’fare”

Foto 2 “si puo fare”

Lettera

Le Elezioni Italiane sull’Americana National Public Radio

Da Sylvia Poggioli, corrispondente National Public Radio (ritrasmessa localmente a Boston da WBUR) da Europa e Medio Oriente un servizio interessante sulle elezioni Italiane. Non molta simpatia per Berlusconi, ma a far il buffone si conquistano pochi amici nella stampa americana

Qui il link diretto all’internet stream.

Saving private Walter

earthbluemarblewestterra.jpg

Una cosa che tanti italiani non sanno e’ che alle elezioni politiche del 2006 la maggior parte dei nostri connazionali residenti all’estero aveva votato per il centrodestra.

Gli italiani all’estero erano stati determinanti per la vittoria del centrosinistra unicamente perche’ il centrodestra si era presentato diviso.

Continua a leggere

  • Calendario

    • ottobre: 2017
      L M M G V S D
      « Giu    
       1
      2345678
      9101112131415
      16171819202122
      23242526272829
      3031  
  • Cerca