Lettera Aperta a Silvio Berlusconi

un videomessaggio dall’amico Oscar Bartoli, giornalista e docente a Washington DC

Annunci

A Voi La Scelta

Scontro a distanza a Porta a Porta tra nonno Berlusconi e Uolter “Born Again” Veltroni.

Nulla di nuovo sull’altro fronte. Siamo fermi all’Aprile 1948. Se non fosse un candidato che probabilmente andra’ al governo mi farebbe pure un po’ tenerezza: un nonnino un po’ arteriosclerotico, dall’umorismo vecchio, gli argomenti triti, che ribatte sempre sugli stessi chiodi in modo petulante.

“Comunisti, Comunisti, Comunisti, Marxisti” …pure le Bindi e la papalina Binetti, quella del cilicio, …”Comunisti Spuri (?), Cattocomunisti, veteromarxisti”, …buona notte Mr. Berlusconi….mi scusi, ma devo ritornare sul pianeta terra…Ci si vede Martedi’ sera. M.

PS: Povero Bertinotti, lui, uno dei veri e pochi marxisti chic rimasti, che ha lo stomaco di rifarsi ad una ideologia del diciannovesimo secolo, morta e sepolta nel ventesimo e che ne ventunesimo secolo ancora dorme con Il Capitale sul comodino non se lo c**a piu’ nessuno…

Porta A Porta 10 Aprile

Porta A Porta 9 Aprile